COME ALZARE LE DIFESE IMMUNITARIE: I CONSIGLI DI BOTTEGA DIETETICA – drenare

Secondo intervento sul sistema immunitario e su come prepararsi all’arrivo dell’inverno, per non farsi trovare suscettibili all’attacco di virus e batteri tipici della stagione fredda. DetoxQuesta sezione è dedicata all’eliminazione delle tossine e a quali possono essere i rimedi utili per favorirla

 

2. DRENARE LE TOSSINE

Il nostro corpo produce ogni giorno sostanze di scarto (tossine) tossine 2derivate dal metabolismo e ogni giorno assorbe tossine dall’esterno (inquinamento, farmaci, sostanze chimiche). Quando queste sostante sono in eccesso o i sistemi di eliminazione sono rallentati o non sufficienti, possono accumularsi all’interno del nostro organismo e alterarne la funzionalità.

Le tossine prodotte dal corpo, possono aumentare in queste situazioni:

  • attività sportiva intensa drenaggio stress fattori
  • pasti ipercalorici, cibo conservato o trattato
  • stress psico-fisico e condizioni di affaticamento
  • malattie organiche in generale
  • variazioni climatiche
  • emozioni negative

oppure derivare dall’esterno, come quelle di natura:

  • alimentare (additivi, coloranti, conservanti, pesticidi …)
  • ambientale (polveri, smog, virus e batteri, metalli pesanti, radiazioni…)
  • farmacologici (cataboliti di farmaci di sintesi, cosmetici, fumo di sigaretta ..)

L’accumulo di tossine crea problematiche e malessere

drenaggio sintomi accumulo tossine

Quando non vengono eliminate dagli organi deputati a fare pulizia (fegato, sistema linfatico, reni, cute, intestino, polmoni), le tossine aumentano di quantità, si depositano e con il tempo alterano la capacità dell’organismo di auto-detossificarsi; ha inizio così un processo di intossicazione lento, costante e progressivo. L’eliminazione di sostanze di scarto, favorisce anche la funzionalità del sistema immunitario e diminuisce l’infiammazione.

Se il corpo manda segnali di questo tipo, è bene provvedere subito  e migliorare i sistemi emuntori per esempio: vita sana

  • fare attività fisica regolare a media intensità e all’aria aperta in luogo lontano dallo smog
  • sudare: sia con l’attività fisica che con pratiche più intense come sauna, bagno turco
  • mangiare bene e cibo pulito nella giusta quantità
  • non consumare junk-food
  • rispettare orari e ritmi fisiologici
  • non fumare
  • per chi fa terapie farmacologiche seguire le indicazioni del medico e non fare auto-prescrizione che potrebbe essere inadeguata

vita sana ragazzo prato

Oltre a questo,  la natura ci offre tanti prodotti utili per stimolare il drenaggio dei vari organi emuntori. E’ possibile trovare nutraceutici e fitoterapici ad hoc per ogni situazione.

 

 

ATTENZIONEIL PARERE DEGLI ESPERTI

  • favorire  l’eliminazione di tossine può avere un effetto positivo sul sistema immunitario e su tutti gli organi, ma i metodi e i prodotti per stimolarle vanno scelti con attenzione e competenza
  • un diuretico potrebbe non avere un effetto drenante profondo,
  • in chi fa terapie farmacologiche potrebbe essere pericoloso stimolare la funzionalità epatica che influisce sull’emivita dei farmaci
  • chi ha bisogno di farmaci deve prenderli, può  però migliorare tutto il resto (stile di vita, dieta, funzionalità intestinale ecc )
  • se si stimola l’eliminazione di liquidi, poi vanno ripristinati per non creare scompensi idro-elettrolitici
  • l’approccio nutraceutico e fitoterapico dovrebbe essere accompagnato da un cambiamento nello stile di vita e alimentare

Per questi motivi, fatevi consigliare da esperti o da negozi specializzati, utilizzate prodotti di qualità e sicuri.

……. to be continued  (prossimo argomento DIETA  PER SISTEMA IMMUNITARIO)

COME ALZARE LE DIFESE IMMUNITARIE: I CONSIGLI DI BOTTEGA DIETETICA – intestino

E’ tempo di pensare alla stagione fredda che sta arrivando: non facciamoci trovare impreparati e suscettibili a virus e batteri tipici dell’inverno. difese immunitarie starnuto

Il nostro sistema immunitario è in prima linea nella difesa da agenti esterni ma anche da errori interni e risente di molteplici fattori,  tra cui l’alimentazione e lo stile di vita sono fondamentali. Si può rafforzare il sistema immunitario intervenendo su quei fattori che più influiscono su questo apparato per migliorare lo stato di salute e le nostre difese immunitarie scudocapacità di difesa.

Di seguito, nelle prossime settimane, i consigli degli esperti di Bottega Dietetica su come rafforzare le difese immunitarie, analizzati punto per punto.

  1. RAFFORZARE L’INTESTINO

L’INTESTINO è uno degli apparati più importanti per la nostra salute: è sede di circa l’80% de sistema immunitario, è punto cruciale della gestione dell’infiammazione, è difese immunitraie intestino florail primo punto di contatto delle sostanze esterne con il nostro organismo, è sede di riconoscimento e assorbimento delle sostanze che provengono dall’esterno e sito di produzione di sostanze indispensabili per tutti gli organi. Curare l’intestino significa curare l’intero organismo, esso instaura relazioni dirette e condivide molecole messaggio con tutti gli altri distretti, soprattutto con il nostro cervello. difese immunitarie intestino cervelloOggi sappiamo che un’intestino infiammato può favorire malesseri a livello centrale come mal di testa, ansia, depressione, aumentata suscettibilità allo stress e, ovviamente, alterare il sistema immunitario.

Per avere un intestino sano, prima di tutto è importante MANGIARE BENE: evitiamo cibo con tanti additivi, cibi conservati, coloranti, pesticidi, è vero che oggi il cibo non è più quello di una volta, ma quando si può scegliere, scegliamo cibo ‘pulito’. prebiotici.jpgLa FIBRA contenuta nei vegetali è pre-biotica, serve per sostenere il microbiota intestinale (l’insieme dei microrganismi che popolano il nostro intestino e che partecipano al suo metabolismo), non si può avere un intestino sano e forte se non si mangia frutta, verdura e cereali integrali. Attenzione alle proprie sensibilità, non per tutti va bene l’integrale, non per tutti va bene tutto, una buona rotazione settimanale dei cibi favorisce la tolleranza, ma possono esserci sensibilità individuali da considerare e, in questo caso, l’esclusione non è sempre è la soluzione migliore, ma almeno bisogna trovare alternative. Situazioni come il cambio di stagione, cure antibiotiche, patologie croniche, allergie, stress, dieta sbilanciata, mettono a dura prova il nostro intestino e i suoi abitanti.

difese immunitarie batteriInfine, dalla NUTRACEUTICA arriva un aiuto oggi indispensabile per la salute intestinale che sono i prodotti pro-biotici, monoceppo o multiceppo, sono supplementi di flora batterica utile per ripristinare le nostre popolazioni di batteri intestinali, fondamentali per le difese immunitarie. Non tutti i probiotici sono uguali però, quelli veramente utili, sicuri ed efficaci hanno caratteristiche ben precise come essere ceppi isolati di tipo umano con una buona capacità di attecchimento e di passare la barriera gastrica. Per l’acquisto, fatevi consigliare da un rivenditore informato e preparato o da un professionista della nutrizione.

….. to be continued (prossimo argomento DRENAGGIO DELLE TOSSINE)